ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'insalata di fagiolini è un piatto fresco e genuino, ideale per un antipasto leggero, da accompagnare a pietanze di carne o di pesce, o come piatto unico estivo, arricchito con gli ingredienti che più vi piacciono. Nella nostra ricetta abbiamo aggiunto tonno e uova, aromatizzati con erba cipollina, per rendere l'insalata più sostanziosa, ma potete scegliere anche di insaporire la ricetta con altre verdure come carote, pomodorini, mais o aggiungere le patate, per una pietanza ancora più ricca. In merito alla cottura dei fagiolini, potete lessarli o cuocerli al vapore: nel secondo caso saranno un po' più croccanti e sodi. Ma ecco come prepararla fresca e gustosa in poco tempo.

Come preparare l'insalata di fagiolini.

Lavate e spuntate i fagiolini, eliminando anche gli eventuali filamenti, e lessateli per circa 15 minuti(1) Nel frattempo fate bollire le uova fino a renderle sode: mettetele in un pentolino con acqua fredda, portate a ebollizione e poi lasciate le uova in acqua per una decina di minuti, prima di scolarle. Preparate ora il tonno e fatelo sgocciolare per eliminare l'olio in eccesso.(2) In una ciotola grande unite i fagiolini, il tonno, l'erba cipollina tritata, le uova sode, precedentemente sgusciate e tagliate a spicchi, e mescolate delicatamente. Condite con l'olio e un pizzico di sale. Prima di servire fate insaporire per almeno mezz'ora. La vostra insalata di fagiolini è pronta per essere gustata.(3)

Consigli.

Scegliete fagiolini piccoli e freschissimi: non contengono semi e sono l'ideale per prepararli all'insalata.

Per mantenere i fagiolini sodi, una volta lessati fateli raffreddare in acqua molto fredda.

Per rendere la ricetta più leggera potete utilizzare anche il tonno al naturale, facendolo sempre sgocciolare bene prima di aggiungerlo ai fagiolini.

Se volete preparare un'insalata di fagiolini light potete realizzarla semplicemente lessando i fagiolini e aggiungendo aglio tritato, olio extravergine di oliva, succo di limone, erbe aromatiche a vostra scelta e olive nere.

In alternativa, per una ricetta sfiziosa, potete aggiungere ai fagiolini del formaggio feta tagliato a cubetti con l'aggiunta di gherigli di noci e semi di sesamo, per donare croccantezza alla vostra pietanza.

Come conservare l'insalata di fagiolini.

Potete conservare l'insalata di fagiolini in frigo per un giorno all'interno di un contenitore ermetico. Potete poi servirla fredda o a temperatura ambiente, tirandola fuori dal frigorifero almeno mezz'ora prima di consumarla.