ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli hamburger di ceci sono vegetariani, light e sani. Perfetti anche per chi non ha scelto un regime alimentare privo di carne e pesce, rappresentano un’alternativa sfiziosa per gustare i ceci. Come tutti i legumi sono fondamentali per la salute ed il benessere del nostro organismo ed andrebbero consumati almeno due volte a settimana. Gli hamburger vengono preparati frullando i ceci con pochi ingredienti: uova, scalogno, pangrattato e senape. Con questa ricetta porterete in tavola degli ottimi hamburger di ceci, che potrete gustare preparando un classico panino o se preferite accompagnandoli con delle verdure.

Come preparare gli hamburger di ceci.

Scolate bene i ceci e riponeteli in una ciotola (1). Prendete metà quantità dei ceci e tritateli con un frullatore (2). Unite il composto ottenuto ai ceci interi, aggiungete lo scalogno, l’uovo, il pangrattato, un cucchiaio di senape, sale e pepe q.b.  frullate tutti gli ingredienti fin ad ottenere un composto omogeneo (3).

Prendete il composto, mettetelo in una formina e ammassatelo in modo uniforme per creare gli hamburger (4). Passateli nel pangrattato (5), disponeteli in vassoio ricoperto con la carta forno (6) e lasciateti riposare in frigo per almeno un’ora. Cuoceteli su una griglia antiaderente ben riscaldata per almeno 8 minuti su entrambi i lati. Serviteli ancora caldi.

Consigli.

  • Per diminuire i tempi di cottura abbiamo utilizzato dei ceci in scatola. Se avete più tempo a disposizione potete utilizzare quelli secchi. In questo caso metteteli in ammollo per almeno 8 ore e fateli cuocere lentamente per almeno due ore, fino a quando non diventano morbidi. Per dimezzare i tempi di cottura potete utilizzare la pentola a pressione.
  • Se il composto di ceci dovesse risultare difficilmente lavorabile aggiungete altro pangrattato.
  • Potete cuocere gli hamburger anche in padella con un filo d’olio o al forno a 180° per 20/30 minuti.

Conservazione.

Una volta cotti è preferibile consumarli subito o comunque entro le 24 ore dalla preparazione. Possono essere anche congelati crudi.

Varianti.

Gli hamburger di ceci possono essere preparati aggiungendo ai classici ingredienti delle verdure: carote, zucchine, broccoli, spinaci e rucola. È possibile anche sostituire l’uovo con una patata bollita per legare gli ingredienti, si ottiene così la versione vegan.