ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La granita al cioccolato è un tipico dessert siciliano consumato nelle calde giornate estive, e non solo, sia per la colazione che come dessert, accompagnata alla tradizionale brioche col tuppo e da morbida panna montata: il suo gusto fresco e cremoso conquista grandi e piccini! Realizzarla è davvero semplice, bastano infatti pochi ingredienti per portare un po' di Sicilia a casa: facile da realizzare anche senza l'utilizzo della gelatiera. Ecco come preparare una deliziosa granita.

Come preparare la granita al cioccolato.

Mettete in un pentolino l'acqua con lo zucchero,(1) aggiungete poi il cioccolato tritato finemente e il cacao e trasferite sul fuoco girando di continuo e lentamente fino ad ebollizione. Mescolate ancora per qualche minuto fino a far sciogliere del tutto il cioccolato, poi togliete dal fuoco e continuate a mescolare per amalgamare bene gli ingredienti. Per velocizzare il raffreddamento mettete il pentolino in acqua fredda e ghiaccio mescolando per alcuni minuti. Trasferite il composto in una vaschetta larga e mettete in freezer per almeno 5 ore: ogni mezz'ora rompete i cristalli di ghiaccio, utilizzando un cucchiaio d'acciaio, e rimettete il freezer.(2) Trascorso il tempo necessario potete servire la vostra granita in un bicchiere di vetro o in una coppetta.(3) Se preferite potete guarnirla con panna montata spolverata con un po' di polvere di cannella.

Consigli.

Se non avete tempo di mescolare ogni 30 minuti, tirate fuori la granita dal freezer almeno 20 minuti prima di servirla e passatela nel frullatore. In questo modo sarà densa e cremosa.

Servite subito la vostra granita al cioccolato per evitare che si sciolga troppo.

Se avete la gelatiera vi basterà seguire le istruzioni per preparare la vostra granita al cioccolato in non più di 40 minuti.

Se volete preparare la granita al cioccolato con il Bimby, ecco come fare: Versate nel boccale 250 ml di acqua e 150 gr di zucchero e fate riscaldare a 60° velocità 1 per 5 minuti. Aggiungete ora altri 250 ml di acqua e 3 cucchiai di cacao amaro e fate cuocere a 40° velocità 2 per 2 minuti. Lasciate intiepidire e azionate a velocità 3 per pochi secondi. Congelate il composto in una ciotola grande e bassa per 12 ore. Una volta trascorso il tempo necessario frullatela a velocità 8 per 20 secondi e in seguito a velocità 6 per 30 secondi. Infine servite.

Se amate questo squisito dessert siciliano, potete preparare anche una deliziosa granita al caffè, davvero facile e veloce da preparare.