ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il gelato al limone è la ricetta perfetta dell'estate, cremoso, veloce da preparare utilizzando succo e buccia di limone, panna, acqua e zucchero. Può essere servito anche come dessert di fine pasto, per accompagnare la frutta o come merenda pomeridiana.

Versate all'interno di un pentolino la panna ed il latte e ponete il tutto su fuoco tenendo la fiamma al minimo (1). Aggiungete lo zucchero, mescolando di continuo con una frusta in modo da scioglierne rapidamente i cristalli (2). Continuate a mescolare dolcemente e portate il composto ad una temperatura di circa 90°C. ( 3).

Togliete dal fuoco e trasferite all'interno di un contenitore per fermarne la cottura e farlo raffreddare  (4). Una volta che il composto si è completamente raffreddato spremete il succo di limone ed aggiungete la scorza grattugiata. Mescolate con una spatola in modo da amalgamare completamente gli ingredienti e ponete in freezer per quattro ore circa, avendo premura di mescolare ogni 30-40 minuti circa in modo da tenere il gelato cremoso (5). Servite il gelato al limone in coppette oppure in un limone svuotato (6).

Consigli di preparazione.

Preparare il gelato al limone è davvero facile, veloce e richiede pochissimi ingredienti. Tutto quello di cui avrete bisogno sono alcuni piccoli consigli per evitare errori nei pochi passaggi necessari

  • Aggiungete prima la panna e l'acqua e poi lo zucchero e non viceversa per essere sicuri di riuscire a sciogliere uniformemente lo zucchero all'interno.
  • Aiutatevi con un termometro da cucina per assicurarvi che la panna raggiunga la giusta temperatura senza portarla a bollore.
  • Lasciate raffreddare completamente prima di aggiungere il succo di limone per evitare di alterare la ricetta per via dell'acido citrico.
  • Mescolate il gelato almeno ogni mezz'ora per assicurarvi che il composto non cristallizzi del tutto assicurandovi quindi di ottenere un gelato cremoso.
  • Prima di servire il gelato ponetelo fuori dal freezer e lasciatelo a temperatura ambiente per circa uno o due minuti.
  • Nel porzionare il gelato bagnate la spatola prima di adoperarla, quindi, in caso dovesse attaccarsi comunque ad essa, passate il dito sulla superficie metallica: in questo modo il calore del vostro dito farà staccare il gelato dalle pareti con facilità.

Conservazione.

Il gelato al limone può essere facilmente conservato in freezer per circa una settimana.