difficoltà
Facile
tempi
1h
dosi per
4 persone
calorie
266
ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La frittata è un classico delle stagioni primaverili ed estive perché può essere preparata per i picnic o per un pranzo a buffet ma è anche un secondo piatto che piace a tutti, che può essere gustato sia caldo che freddo. La ricetta della frittata di asparagi è veloce da preparare, è anche un ottimo antipasto e ha un gusto unico perché il sapore delle uova e del formaggio incontra quello dolciastro e fresco degli asparagi.

Lavate e pulite gli asparagi selvatici verdi togliendo il gambo finale (1). Tagliate gli asparagi a rondelle (2) (3) e lessateli in una pentola a fiamma bassa con abbondante acqua salata fin quando l'acqua giungerà ad ebollizione.

In una ciotola, sbattete con l'aiuto di una forchetta le uova (4) con un pizzico di sale, il pepe e il parmigiano e fateli amalgamare bene. Scolate gli asparagi (5) quando saranno teneri e pronti e fateli rapprendere per qualche minuto a fiamma alta con il composto di uova e un cucchiaio di olio (6).

Consigli.

Controllate la cottura della frittata con una forchetta e giratela con un piatto per far cuocere l'altro lato per 2/3 minuti. Servite la frittata calda oppure fredda.

Per la frittata usate gli asparagi selvatici perché sono molto sottili e hanno un sapore forte, leggermente amarognolo.

Non sbattete troppo le uova perché potreste compromettere l'esito della frittata ma giusto quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti al meglio.

Attenzione alla cottura della frittata: se sollevando il bordo notate che il fondo è dorato e la superficie molle, abbassate la fiamma.

Per girare la frittata, usate un piatto leggermente più grande della padella oppure un coperchio.

Per pulire gli asparagi, dovete prestare attenzione a non rompere le punte e a lessarli correttamente.

Varianti.

Se volete arricchire la vostra frittata di asparagi, potete aggiungere nel procedimento le patate a pezzetti oppure la ricotta ben schiacciata subito dopo aver aggiunto gli asparagi.