ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il ciambellone è il classico dolce della nonna che con la sua consistenza soffice e morbida riesce a mettere d'accordo tutti, grandi e piccini. Se avete poco tempo a disposizione e volete preparare un dolce genuino da tuffare nel latte a colazione o da accompagnare ad una tazza di tè a merenda, vi propongo una ricetta semplicissima e garantita: mai mangiato un ciambellone più buono e morbido! Gli ingredienti si contano sulle dita di una mano, sono quelli che abbiamo tutti in casa: farina, burro, uova, latte e zucchero. Un po' di lievito per dolci, una spolverata di zucchero a velo e la magia è pronta.

Come preparare il ciambellone classico.

  • In una ciotola versate lo zucchero ed aggiungete il burro tagliato a pezzetti (1) e le uova (2).
  • Mescolate con l'aiuto di una frusta elettrica e quando il composto sarà diventato abbastanza omogeneo, aggiungete a filo il latte e, sempre mescolando, incorporate la farina ed il lievito (3).
  • Versate l'impasto in uno stampo per ciambelle imburrato ed infarinato (4).
  • Infornate a 180°per 30 minuti. Sfornate il ciambellone  (5) e lasciate che si intiepidisca prima di toglierlo dallo stampo.
  • Una volta raffreddato spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo e tagliatelo a fette (6).

Consigli.

  • Per rendere il vostro ciambellone ancora più gustoso potete aggiungere all'impasto 100 gr di gocce di cioccolato fondente.
  • Per profumare il ciambellone potete aggiungere all'impasto le scorze di limone e di arancia grattugiate, oppure un pizzico di cannella.
  • Al posto del burro, se preferite, potete usare 1/2 bicchiere di olio di semi.
  • Per una versione più cremosa dividete a metà l'impasto e aggiungete qualche cucchiaio di nutella nel mezzo.

Varianti.

Ciambellone classico bicolore.

Il ciambellone bicolore, bianco e nero, è una variante del classico ciambellone. In questa versione si mescolano i sapori di vaniglia e cacao, per un risultato colorato e davvero goloso. In una ciotola versate lo zucchero, il burro, le uova e mescolate con una frusta elettrica, aggiungendo a filo il latte in cui avete fatto sciogliere i semi di una bacca di vaniglia. Procedete aggiungendo la farina ed il lievito e amalgamate per bene gli ingredienti come indicato nella ricetta. Dividete in due parti l'impasto e aggiungete 50 gr di farina setacciata alla parte chiara e 10 gr di cacao amaro in polvere setacciato alla parte scura. Imburrate ed infarinate uno stampo per ciambella e versate metà dell'impasto chiaro, poi l'impasto scuro ed infine l'altra metà di impasto chiaro. Infornate a 180°in forno statico per 30 minuti.