ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il ciambellone allo yogurt è un dolce facile e veloce da preparare ed è una torta, ideale per la colazione e per merenda, a base di yogurt, zucchero, farina e uova. La ciambella ha i bordi molto alti ed è molto soffice al punto da sciogliersi in bocca. La ricetta del ciambellone allo yogurt perfetto, infatti, deve dare come risultato una ciambella umida al punto giusto, profumata, e lievitata alla perfezione in modo che si possa mantenere morbida per una settimana. Ricorda, per certi aspetti, il plumcake fatto con lo yogurt ed è un'ottima base per creare altri tipi di dolce aggiungendo, ad esempio, gocce di cioccolato.

Come preparare il ciambellone soffice allo yogurt.

Ammorbidite il burro e unitelo allo zucchero usando una frusta a mano o elettrica. Aggiungete le uova una alla volta, unite lo yogurt greco e continuate a montare fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Setacciate il lievito, la farina, la maizena e incorporateli un po’ per volta all’impasto.

Imburrate lo stampo per ciambelle e versate il composto. Mettete in forno ventilato a 160° per circa 45 minuti, o in forno statico per 55 minuti a 180°. Prima di toglierla dal forno infilate uno stecchino di legno nell’impasto e accertatevi che sia asciutto. Fate intiepidire prima di togliere il ciambellone dallo stampo. Servite cosparso di zucchero a velo o ricoperto di pasta di zucchero per un ciambellone allo yogurt più scenografico.

Conservazione.

Il ciambellone allo yogurt può essere conservato sotto una campana di vetro o coperto con pellicola per alimenti. In questo modo si può conservare per non più di tre giorni. Può anche essere congelato una volta cotto.

Consigli per un ciambellone morbidissimo allo yogurt.

Per il ciambellone allo yogurt, al posto del burro potete usare 160 gr di olio di semi.

Al posto dello yogurt greco potete anche usare lo yogurt magro o uno yogurt alla frutta per aromatizzare il ciambellone. Dovete solo fare attenzione alla consistenza dell’impasto perché lo yogurt greco è più cremoso di quello normale. Per gli intolleranti al lattosio, è possibile usare uno yogurt senza questo elemento.

Per un ciambellone allo yogurt aromatizzato, potete aggiungere anche un po’ di scorza di limone grattugiata, una bustina di vanillina o della cannella. La maizena si può sostituire con fecola di patate o con frumina per avere un ciambellone ugualmente soffice e morbido. Se preferite realizzare una torta allo yogurt, usate una tortiera da 24 cm invece che lo stampo per ciambelle o degli stampi da muffin.

Per non far sgonfiare la ciambella, utilizzate uova a temperatura ambiente e uno yogurt leggermente riscaldato. Infatti, spesso, il ciambellone si sgonfia per lo yogurt freddo di frigorifero o per le uova fredde.

Varianti.

Ciambellone allo yogurt senza uova e senza burro.

Per il ciambellone allo yogurt senza uova e senza burro, sbattete 300 gr di zucchero con 60 ml di olio di semi. Aggiungete 150 gr di yogurt greco, 250 gr di farina e 100 gr di fecola di patate entrambe setacciate. Infine aggiungete una bustina di lievito in polvere setacciato e 150 ml di acqua frizzante. Quando il composto sarà omogeneo, trasferite l’impasto in uno stampo per ciambelle imburrato e mettete in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. Sfornate e spolverate con lo zucchero a velo. Il nostro ciambellone allo yogurt senza uova e senza burro è pronto. Per rendere il ciambellone allo yogurt vegano è sufficiente usare dello yogurt di soia al posto di quello greco in questa ricetta.

Ciambellone allo yogurt con farina integrale.

Per preparare il ciambellone allo yogurt con farina integrale è sufficiente sostituirla alla farina 00. Bisogna fare attenzione perché cambia leggermente l’assorbenza della farina, per cui potrebbe essere necessario aggiungere una quantità maggiore di yogurt.

Ciambellone allo yogurt senza glutine.

Per fare il ciambellone allo yogurt senza glutine è sufficiente sostituire la farina 00 con una farina senza glutine come quella di mais, di riso o di grano saraceno. La maizena, ovvero amido di mais, è adatto a chi soffre di intolleranza al glutine.

Ciambellone allo yogurt con cioccolato.

Gli amanti del cioccolato possono arricchire il ciambellone allo yogurt col loro alimento preferito almeno in tre modi. Per un ciambellone allo yogurt con gocce di cioccolato aggiungetele alla nostra ricetta e proseguite secondo indicazioni. Per preparare il ciambellone allo yogurt con cacao, invece, aggiungete 20 gr di cacao amaro in polvere alla nostra ricetta. Per il ciambellone allo yogurt al cioccolato bisogna aggiungere 330 gr di cioccolato fondente sciolto a bagnomaria all’impasto. Spolverate in tutti i casi con zucchero a velo e servite in tavola. Per un ciambellone allo yogurt con la nutella, invece, una volta che è cotto, dividetelo in due o tre parti, farcitelo con la crema alla nocciola e ricoprite con zucchero a velo.

Ciambellone allo yogurt farcito con crema pasticcera o marmellata.

Il ciambellone allo yogurt si presta anche ad essere farcito, non solo con la nutella come appena descritto. Potete usare anche della crema pasticcera, al limone o la marmellata al gusto che preferite.

Ciambellone allo yogurt con frutta.

Per preparare il ciambellone allo yogurt con frutta è sufficiente fare a pezzi la frutta che vi piace di più, come frutti di bosco o mele, e aggiungerla all’impasto. Procedete e cuocete secondo le indicazioni della nostra ricetta e gustate il ciambellone allo yogurt con frutta ricoperto di zucchero a velo.

Ciambellone allo yogurt light.

Il ciambellone allo yogurt contiene circa 300 calorie ogni 100 gr di prodotto, 150 calorie per porzione. Di positivo ha che i grassi non sono troppi, ma se si vuole gustare un ciambellone allo yogurt light si può usare uno yogurt bianco magro invece che quello greco o alla frutta. Per alleggerire il peso calorico del ciambellone è anche meglio usare l’olio al posto del burro.