ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La ciambella al limone è un dolce sofficissimo e profumato, una ricetta semplice da preparare ideale per la colazione, la merenda ma anche per un goloso dopo pasto. Un dolce che può essere preparato in ogni momento e in ogni stagione in modo facile e veloce, ideale per i bambini ma anche per chi vuole stare attento alla linea: si tratta infatti di un dolce con poche calorie, leggero e delizioso. Chi vuole rendere più golosa la ciambella al limone potrà farcirla con una squisita crema al limone  senza burro e uova, per non perdere la leggerezza di questo dolce buono e dal profumo irresistibile. Ma ecco come preparare la ciambella al limone in pochissimo tempo!

Come preparare la ciambella al limone.

Mettete le uova con lo zucchero in una ciotola o in una planetaria (1) e mescolate fino ad ottenere un composto schiumoso.(2) Ricavate dal limone la scorza e il succo,(3) mescolate all'impasto e fate amalgamare tutto fin quando non avranno raggiunto la giusta consistenza.

Aggiungete ora l'olio (4) e, una volta che la crema sarà bella densa, aggiungete anche la farina e il lievito setacciati.(5) Lasciate riposare l'impasto per una ventina di minuti. Nel frattempo imburrate uno stampo per ciambelle di 24 cm. Versateci poi il composto e cuocete in forno già caldo a 180° per 30/40 minuti.(6) Fate sempre la prova dello stecchino per valutarne il grado di cottura: se lo stuzzicadenti è asciutto, allora il dolce è pronto, se invece dovesse contenere tracce d'impasto, lasciate cuocere per qualche altro minuto. Una volta pronta, fate intiepidire la vostra ciambella al limone e spolveratela con zucchero a velo e scorzette di limone.

Consigli.

Se volete preparare una ciambella al limone senza lattosio vi basterà sostituire il latte con l'acqua.

Per realizzare una ciambella al limone ancora più soffice potete sostituire il latte con 1 vasetto di yogurt.

Al posto del limone potete utilizzare un agrume a vostra scelta, come l'arancia, oppure aggiungere all'impasto della frutta a pezzi.

Una volta tolta la ciambella al limone dal forno lasciatela intiepidire, toglietela dallo stampo e bucherellatela con uno stecchino, ora versateci sopra il succo di un limone. La vostra ciambella sarà così ancora più soffice e profumata.

Chi vuole preparare la ciambella al limone ma non ha la possibilità di pesare gli ingredienti potrà realizzare la ciambella al limone 12 cucchiai. Ecco le dosi per una ciambella media: 12 cucchiai di zucchero, 3 uova, 12 cucchiai di olio di semi, 12 cucchiai di farina, 12 cucchiai di latte, 2 limoni, 1 bustina di lievito in polvere per dolci. Per il procedimento seguite quello indicato nella nostra ricetta.

Come conservate la ciambella al limone.

La ciambella al limone può essere conservata fino a 4 giorni sotto una campana di vetro o all'interno di un contenitore con chiusura ermetica.