ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta charlotte tiramisù è un dolce freddo e senza cottura che si prepara con i savoiardi, il caffè e una crema a base di mascarpone, una versione originale e golosa del classico tiramisù ma in formato torta. La particolarità di questo dolce è quella di disporre i savoiardi in modo verticale in una tortiera a cerniera per comporre poi all'interno i vari strati. Una torta morbida e cremosa che racchiude tutto il gusto unico del tiramisù. Ma vediamo come preparare la charlotte tiramisù in pochi e semplici passaggi, un dolce ideale per un compleanno, una festa o un dopocena goloso.

Come preparare la torta charlotte tiramisù.

Per preparare la crema cominciate a dividere i tuorli dagli albumi. (1) Prendete la terrina con i tuorli, aggiungete lo zucchero e cominciate a frullare con un frullino elettrico.(2) Una volta che zucchero e tuorli sono ben amalgamati unite il mascarpone e continuate a frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.(3)

Prendete la terrina con gli albumi, aggiungete un po' di sale e montateli a neve. (4) Incorporate gli albumi ben fermi alla crema precedentemente preparata.(5) Mescolate bene, unite il caffè e continuate ad amalgamare fino ad ottenere una crema densa.(6)

Tagliate una parte dei savoiardi per ricoprire bene il fondo.(7) Disponete dei savoiardi interi in verticale intorno alla tortiera a cerniera: andranno a formare il bordo della torta. Create il fondo con gli altri savoiardi bagnati leggermente nel caffè.(8) Aggiungete la crema, un altro strato di savoiardi bagnati nel caffè e continuate fino a terminare tutti gli ingredienti. Lasciate riposare in frigo per circa 3/5 ore, più la lascerete in frigo più sarà buona. (9)

Una volta tolta dal frigo spolveratela con abbondate cacao amaro. La vostra charlotte tiramisù è pronta per essere servita.

Consigli.

Se volete preparare una charlotte tiramisù senza uova crude preparate la crema con 200 gr di panna montata, 250 grammi di mascarpone e 70 gr di zucchero a velo. Mescolate insieme tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema densa e soffice che userete per creare gli strati con i savoiardi bagnati nel caffè.

Per un effetto scenografico, ma anche per evitare che i savoiardi si stacchino, potete legare attorno alla charlotte tiramisù un nastro per torte.

Come conservare la charlotte tiramisù.

Potete conservare la Charlotte tiramisù in frigorifero per un paio di giorni coperta con della pellicola trasparente.