ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La carrot cake è una torta americana alta e soffice a base di pan di spagna arricchita con carote e noci e ricoperto da gustoso cream cheese, una glassa al formaggio fresco tipico della tradizione americana.

Sgusciate le noci, mettetele in una teglia o tortiera rivestita di carta da forno e fatele tostare in forno per 8-10 minuti a 180° C (1). Tritate finemente le carote (2). In  una ciotola capiente setacciate la farina, aggiungete il bicarbonato, il lievito in polvere, la cannella e un pizzico di sale (3).

In una seconda ciotola sbattete le uova per circa un minuto (4). Aggiungete prima lo zucchero, poi l'olio di semi e infine la vaniglia (5). Una volta amalgamato, aggiungete il composto di farina, le carote tritate e le noci (6).

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti, lasciate raffreddare e tagliate in senso orizzontale (7). Intanto preparate la creamcheese amalgamando con una frusta il formaggio spalmabile insieme al burro ammorbidito (8). Incorporate a poco a poco lo zucchero a velo, la vaniglia e la buccia di limone (9).

Cenni storici.

La carrot cake ha origini medievali perché, a quei tempi, lo zucchero costava davvero tanto ed era pressappoco irreperibile e si ricorreva quindi a questo ortaggio poiché era nettamente più dolce degli altri, rivelandosi così un buon sostitutivo a basso prezzo. Inizialmente venivano adoperate per preparare budini e pudding, di cui troviamo tracce dal "A Booke of Cookrye" del 1591 fino a libri di ricette risalenti al 1700, ma bisognerà aspettare  il diciannovesimo secolo per trovare riferimenti certi sulla Carrot Cake come la conosciamo oggi. Nel "New York Cookbook" di Molly O'neill infatti viene riferito che George Washington era solito consumare una fetta di Carrot Cake alla Fraunces Tavern situata a Lower Manatthan.

La carrot cake, inoltre, è molto apprezzata in Svizzera dove, ancora oggi, si prepara per festeggiare il compleanno dei bambini: nel 1892 è citata in un volume di economia domestica e, da quel momento, comincia ad essere diffusa in tutta la nazione.

Varianti.

Per preparare la carrot cake potete utilizzare la farina integrale e renderla leggera senza rinunciare al gusto utilizzando un formaggio light nella preparazione della glassa al formaggio e/o sostituendo lo zucchero con il miele.

Conservazione.

La Carrot Cake può essere conservata per 2-3 giorni coperta e riposta in frigorifero data la presenza del frosting al formaggio.