ingredienti
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Se amate le pietanze tradizionali, sulla vostra tavola non possono mancare i cannelloni pasquali, un primo piatto per il pranzo di Pasqua ricco di gusto con pasta fresca e ripieno di ricotta, carne macinata, formaggio e besciamella, ricoperti di salsa di pomodoro e parmigiano grattugiato. Una ricetta gustosa e ricca di sapore, un piatto caratteristico della tradizione napoletana. Chi ha poco tempo può anche utilizzare i cannelloni già pronti, che saranno più "leggeri" rispetto alla preparazione con la pasta fresca all'uovo. Ma vediamo come prepararli!

Come preparare i cannelloni pasquali.

Preparate la sfoglia unendo i due tipi di farina con le uova. lavoratela fino a formare un composto sodo. (1) Tirate la soglia a mano o con la nonna papera e formate dei rettangoli.(2) Riempite una pentola con 3/4 di acqua, salate leggermente e, quando bolle fate cuocere la sfoglia (o i cannelloni già pronti) per pochi minuti. Scolateli e immergeteli in una ciotola di acqua fredda. Asciugateli e metteteli da parte senza sovrapporli, per evitare di farli incollare. Ora preparate il sugo: fate sciogliere prima il burro, aggiungete un po' di olio, la cipolla, la passata di pomodoro e lasciate cuocere.(3) Aggiungete poi il basilico.

Preparate la besciamella: fate sciogliere il burro a cui aggiungere la farina, versateci sopra il latte caldo, aggiungete sale e noce moscata e fate cuocere mescolando di continuo. (4) Ora fate rosolare la carne macinata con olio e sale, una volta cotta inseritela in una ciotola insieme alla ricotta, alla mozzarella e al formaggio tagliato a dadini, potete scegliere tra un misto di provolone, provola, caciocavallo, e il parmigiano grattugiato o il grana. Mescolate bene e unite alla besciamella. Prendete una teglia e versate sul fondo la sala di pomodoro, aggiungete le sfoglie riempitele con il ripieno e arrotolatele. Aggiungete poi il sugo e il formaggio grattugiato.(5) Fate cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti. I vostri cannelloni pasquali sono pronti per assere serviti.(6)

Cannelloni pasquali di magro, la variante vegetariana.

Chi preferisce una pietanza più leggera, ma gustosa allo stesso tempo, può preparare una variante vegetariana: i cannelloni pasquali di magro, ideali anche per il venerdì di Quaresima. Potete scegliere tra i cannelloni con il ripieno classico di ricotta e spinaci  con l'aggiunta di besciamella, oppure con ripieno di asparagi e robiola per donare alla vostra ricetta un gusto delicato e particolare. Ecco come prepararli: preparate la sfoglia per i cannelloni e scottateli come per la ricetta precedente. Mettete a lessare mezzo chilo di patate, pelatele e schiacciatele. Metteteli in una terrina e aggiungete 200 gr di robiola o ricotta fresca, una noce di burro, trito di erbette, sale e mescolate. Fate scottare gli asparagi e divideteli a metà. Mettete i quadrati di sfoglia in una pirofila imburrata, aggiungete il ripieno e gli asparagi e arrotolate. Cospargete con il resto della robiola, gli asparagi, il burro e il parmigiano grattugiato e cuocete per 20 minuti a 180°.

Come conservare i cannelloni pasquali.

Potete conservare i cannelloni pasquali in frigo per 2 giorni in un contenitore con chiusura ermetica.